Trattamenti superficiali come soluzione di arredo e depolverizzazione

SUN 09 2018

I trattamenti superficiali di depolverizzazione a freddo sono interventi di facile e rapida esecuzione, costituiti da un primo strato di emulsione bituminosa a impregnazione e graniglia e da uno o due strati sovrapposti di emulsione bituminosa modificata e graniglia. Vengono applicati su strade rurali, strade sterrate, misti-cementati, stabilizzati, parchi, piste ciclabili e in tutte quelle aree dove è richiesto il minor impatto ambientale possibile.

Riciclaggio a freddo del fresato: cresce il numero delle imprese che fa uso di tale tecnologia

THU 08 2018

Con la tecnica del riciclaggio a freddo delle pavimentazioni stradali si realizzano, a partire dal materiale bituminoso fresato da vecchie pavimentazioni ed emulsione bituminosa, conglomerati bituminosi dalle caratteristiche fisico-meccaniche assimilabili a quelle proprie di un conglomerato ottenuto con i metodi tradizionali, vale a dire a caldo. La peculiarità del processo, che ne costituisce l’indiscusso vantaggio, consiste sia nella riduzione dell’impiego delle materie prime (aggregati provenienti da cava e bitume vergine), sia nel non dover ricorrere ad energia termica nei processi di produzione e posa in opera, con significativi risvolti dal punto di vista energetico, ambientale, economico e della sicurezza.